cattedrale san lorenzo genova curiosità

cattedrale san lorenzo genova curiosità

22-ott-2015 - La cattedrale di San Lorenzo è il più importante luogo di culto cattolico della città di Genova. Alto 60 metri, il campanile risulta essere una delle torri campanarie più alte della Liguria e ospita un concerto di sette campane di diverse epoche e fusioni, con nota base do3. La torre di sinistra non venne terminata, ne fu realizzato solo il tronco più basso, al quale venne sovrapposta una loggia nel 1477 eretta da Giovanni da Gandria. La cattedrale metropolitana di San Lorenzo è il più importante luogo di culto cattolico della città di Genova, chiesa madre dell'omonima arcidiocesi. È inoltre ancor oggi ben visibile ad altezza d'uomo a destra di una delle due porte di accesso alla cattedrale (quella più prossima alla vicina via San Lorenzo) la piccola riproduzione di un cane. Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 21 dic 2020 alle 15:04. CATTEDRALE DI SAN LORENZO L’edificio risale al XII-XIII secolo. The most important church in Genoa is the Cattedrale di San Lorenzo. Quest'ultimo, collocato nel braccio sinistro del transetto era opera dell'organaro bresciano Giovanni Battista Facchetti e venne affiancato, a partire dal 1603 da un nuovo organo, costruito dal pavese Giuseppe Vittani. La granata gemella della stessa salva colpì invece l'edificio del vicino Archivio esplodendo e distruggendolo; tuttora è visibile presso la sede ricostruita un piccolo frammento dell'ogiva rimasto dopo l'esplosione). Book your tickets online for Cattedrale di San Lorenzo - Duomo di Genova, Genoa: See 2,838 reviews, articles, and 2,326 photos of Cattedrale di San Lorenzo - Duomo di Genova, ranked No.14 on Tripadvisor among 339 attractions in Genoa. Nel 1007 la sede vescovile venne trasferita a San Lorenzo[4], e a partire dal 1098[3] venne iniziata la sua ricostruzione in forme romaniche con finanziamenti provenienti dalle Crociate, da altre imprese militari e tasse comunali. Cattedrale di San Lorenzo a Genova . Infatti questa sostituzione avvenne a seguito di una devastazione e incendio avvenuti durante le lotte tra le fazioni[7]. Book your tickets online for Cattedrale di San Lorenzo - Duomo di Genova, Genoa: See 2,823 reviews, articles, and 2,307 photos of Cattedrale di San Lorenzo - Duomo di Genova, ranked No.15 on Tripadvisor among 334 attractions in Genoa. Genova - Nel centro ... A volte, però, basta anche pensare in piccolo per stupirsi e scoprire microscopiche curiosità. Hotels near Cattedrale di San Lorenzo - Duomo di Genova: (0.01 km) Ca' Sanlò an holiday apartment near to the Acquario of Genoa! La Cattedrale di San Lorenzo è la chiesa più importante di Genova, il D uomo dei genovesi. Cattedrale di San Lorenzo - Duomo di Genova: Cattedrale di San Lorenzo - Duomo Di Génova - See 2,835 traveler reviews, 2,315 candid photos, and great deals for Genoa, Italy, at Tripadvisor. All’interno vi sono preziosi affreschi e una curiosità: entrando a … La maestosa e solenne Cattedrale di San Lorenzo è stata eretta a partire dal IX secolo ed è stata rimaneggiata fino al XVI secolo, il che spiega la giustapposizione di diversi stili architettonici tanto all’esterno quanto all’interno. According to Tripadvisor travellers, these are the best ways to experience Cattedrale di San Lorenzo - Duomo di Genova: Tour of Genoa and Day Trip to Portofino from Genoa (From US$111.93) Genoa City Center Semi-Private Tour with San Lorenzo Cathedral & Rolli's Street (From US$79.15) Genoa and Portofino Day Trip from Milan (From US$150.05) La statua dell'Arrotino, all'angolo con Via San Lorenzo, L'urna con le reliquie di San Giovanni Battista, patrono della città, nella cappella a lui dedicata, Tra le famiglie della nobiltà genovese, solo quelle più in vista avevano diritto alle fasce bianche e nere come rivestimento dei loro edifici, e cioè i, Una di tali lotte venne sedata dalla mediazione dell'arcivescovo, Sito dell'Arcidiocesi di Genova, San Lorenzo, con bibliografia, Cappella Musicale della Cattedrale di Genova, Monumento sepolcrale di Margherita di Brabante, Museo del Tesoro della cattedrale di San Lorenzo (Genova), https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Cattedrale_di_San_Lorenzo_(Genova)&oldid=117412305, Collegamento interprogetto a Wikibooks presente ma assente su Wikidata, Voci non biografiche con codici di controllo di autorità, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo, Ignoto pittore bizantino del 1315 circa: affreschi nella lunetta interna del portale maggiore e nell'arco della stessa (Cristo in Gloria fra la Madonna e gli Apostoli, vedi figura ingrandita); nella lunetta interna del portale del fianco sinistro (con Cristo doloroso fra i santi Giovanni Battista e Giovanni Evangelista, molto rovinato) e del muro ad esso sovrastante (una sorta di trittico con San Pietro recante in mano il modello del Battistero, San Giorgio e il drago, San Giovanni Battista, molto rovinati); nella lunetta interna del portale del fianco destro (con la Madonna col Bambino fra i santi Nicola da Mira, o da Bari, e Lorenzo), Gio Ansaldo: ante dell'organo con episodi della vita di San Lorenzo, Affresco di Lazzaro Tavarone tolto dal demolito, sculture romaniche di influsso comasco nel protiro esterno del portale di San Giovanni, XI secolo (fianco Nord), sculture romaniche di influsso pisano nel protiro esterno del portale di San Gottardo (metà XII secolo) (fianco Sud), Sculture gotiche nei portali maggiori di facciata (Cristo in Gloria con San Lorenzo nella lunetta del portale maggiore, negli stipiti dello stesso l'Albero di Jesse). Visualizza altre idee su genova, cattedrali, luoghi. Cattedrale di San Lorenzo. Se trata de un edificio fundamentalmente medieval, con algunos añadidos posteriores. Hotels near Cattedrale di San Lorenzo - Duomo di Genova: (0.01 km) Ca' Sanlò an holiday apartment near to the Acquario of Genoa! Nella cappella absidale destra, Cappella Balbi-Senarega, vi è un altro altare progettato da Carlo Barabino. È stata consacrata al santo il 10 ottobre del 1118 da papa Gelasio II quando ne esistevano solo l'altare e una zona circostante, riservata alla preghiera, ma nessuna struttura in elevato. Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. La cattedrale di San Lorenzo a Genova, di cui le prime notizie risalgono all’878, è il principale centro di culto della città. Il progetto originale prevedeva l'elevazione di due torri campanarie, parte integrante della facciata, come nel gotico francese. La cattedrale di San Lorenzo a Genova racconta oltre mille anni di storia della città. Si poté così cambiare le colonne inferiori lasciando intatte le arcate romaniche del soprastante matroneo. Più avanti si trova una granata navale inglese da 381 mm che il 9 febbraio 1941 colpì la chiesa durante la seconda guerra mondiale, nel corso di un bombardamento da parte degli inglesi. Cod.010025-LT-0979 (0.03 km) B&B del Centro (0.04 km) REGGIA SAN LORENZO DI FRONTE ALLA CATTEDRALE (0.04 km) Family Luxury Rooms (0.04 km) REGGIA SAN LORENZO DI FRONTE ALLA CATTEDRALE Il cimitero era, in base al materiale rinvenuto, molto probabilmente impiegato già in epoca romana[1][2]. Coordinate. I campi obbligatori sono contrassegnati *, È uscito InGenova e Liguria Magazine autunno/inverno 2019, Liapull presenta le sue collezioni invernali, L’Oasi Agrosolidale di Cascina Rondinaria, Studio dentistico CBC all’avanguardia nell’implantologia, Carlo Felice / Eventi / Genova / Magazine / Opera, Lucia di Lammermoor, Al Carlo Felice c’è Andrea Bocelli, Alla Douja d’Or a sorprendere è la Liguria, Powered by  - Progettato con il tema Hueman. L'interno del duomo è a pianta basilicale con endonartece, transetto e coro triabsidato. I bassorilievi e altorilievi del portale centrale raffigurano, nella lunetta, il Cristo Giudice circondato dai simboli dei quattro Evangelisti, e, nel sottostante architrave, il Martirio di San Lorenzo; negli stipiti, a destra l'Albero di Jesse, vale a dire la genealogia di Cristo in linea femminile (da Jesse, padre di David, fino a Maria); a sinistra le Storie dell'Infanzia di Cristo, dall'Annunciazione alla Fuga in Egitto. Una bizzarra quanto antica incisione alla base del campanile della cattedrale, sempre dalla parte di via San Lorenzo, raffigura un braccio teso e con una croce sopra la mano.Ha un significato ben preciso che non molti conoscono: significa infatti che la cattedrale era di proprietà della città di Genova e dei suoi cittadini, e non della curia. Rappresenta un uomo con lunga veste che si protende verso una scala. In this apartment guests will find a seating area with a sofa and a fully equipped kithen. in foto: Cattedrale di San Lorenzo Genova. Si iniziò così la facciata dalla parte bassa caratterizzata dai tre portali gotici. Facciata. Located in Genoa, Appartamento San Lorenzo Cattedrale offers self-catering accommodations with free WiFi access. Affresco dell'Ultima Cena di Lazzaro Tavarone nella navata destra. Quello di sinistra, invece, fu ricostruito secondo i canoni dell'epoca nel 1890 da Camillo Guglielmo Bianchi su progetto di Pier Costantino Remondini. Una nuova lettura iconografica in"Arte |Documento" (2012). Le coperture a volta a botte vennero aggiunte nel XVI secolo dall'architetto perugino Galeazzo Alessi, sostituendo il tetto retto da capriate lignee. Il progetto iniziale doveva avere due torri campanarie. E' questa la monumentale chiesa che lascia incantati. Sormonta il monumento l'organo dalla bella cassa barocca. La cattedrale di San Lorenzo è il più importante luogo di culto cattolico della città di Genova, cattedrale metropolitana dell'omonima arcidiocesi. statue della cappella di San Giovanni, autori: Neoclassicismo, Cappella Senarega: il disegno di contratto tra Imperiali Lercari e gli esecutori, conservato presso la Collezione Topografica del Comune, è firmato da, cappella di testa della navata destra con altare progettato da. Via San Lorenzo subisce importanti interventi di rinnovamento negli impianti sottostanti, nella pavimentazione, nell'impianto di illuminazione e nelle facciate dei palazzi tra il 2000 e il 2001, in occasione del G8 che si tiene a Genova all'inizio del XXI secolo. Il braccio e la croce. Qui nella mensa e nel tabernacolo si accordano bronzi dorati e marmi (la parte scultorea è di Filippo Peschiera). L'edificio venne consacrato nel 1118 da papa Gelasio II di passaggio a Genova e nel 1133 venne elevata al rango arcivescovile da papa Innocenzo II[5]. Book your tickets online for Cattedrale di San Lorenzo - Duomo di Genova, Genoa: See 2,835 reviews, articles, and 2,315 photos of Cattedrale di San Lorenzo - Duomo di Genova, ranked No.14 on Tripadvisor among 340 attractions in Genoa. Questo graffito è evidentemente stato tracciato prima dell’abbassamento della strada. Nel 1118 la chiesa fu consacrata da papa Gelasio II. Durante il X secolo, la Cattedrale di San Lorenzo acquisì una crescente importanza all'interno del contesto cittadino, sia dal punto di vista religioso che civile, grazie anche alla sua collocazione più comoda e sicura nel tessuto urbano: a partire dal 1007, quando l'antica basilica di San Siro fu affidata ai monaci benedett… In fondo alla navata sinistra si accede al museo del tesoro di San Lorenzo, capolavoro di Franco Albini, terminato nel 1956. La cattedrale di San Lorenzo a Genova, anche conosciuta come la cattedrale metropolitana di San Lorenzo, è il più importante luogo di culto cattolico della città.. La sua consacrazione risale al 1118 ed è stata eseguita da papa Gelasio II ancora quando la sua facciata non era completa. Nel corso del XII secolo fu costruita, ma ancora nel terzo quarto del secolo restava incompiuta e priva di una facciata vera e propria. Nel 1455 si realizzò la loggia sulla torre sinistra; e al 1522 venne aggiunto il coronamento manierista a quella destra, completandola. Insieme all'endonartece compreso nello spessore delle torri campanarie sono l'unico vestigio di un progetto di trasformazione di San Lorenzo in una cattedrale gotica completamente voltata, iniziato dopo il 1217, poi interrotto (come testimoniano i pilastri laterali, con le volte interrotte) e mai condotto a termine. La facciata presenta i portali gotici, per i quali furono chiamate maestranze francesi nel terzo decennio del XIII secolo, e sopra il paramento a fasce bianche e nere, che nel Medioevo era simbolo di nobiltà, tipico dell'uso locale genovese.[6]. Questo cantiere vide la fine nel XVII secolo, quando l'abside venne decorata con le Storie di San Lorenzo da Lazzaro Tavarone, in un tripudio di stucchi dorati. Si distingue chiaramente la parte gotica, in basso, con le colonne e le arcate a strisce bianche e nere, e la precedente serie di arcate a tutto sesto romaniche in pietra grigia ad esse sovrapposta, appartenente alla costruzione romanica (XI-XII secolo). Sul dorso del leone stiloforo destro imposta una statua-colonna (detta 'l'Arrotino' ma raffigurante forse un San Giovanni Evangelista), scolpita anch'essa dagli artefici francesi, che è in realtà un orologio solare, come testimonia la meridiana (un disco con lo gnomone metallico) che essa tene fra le mani. La cattedrale di San Lorenzo. Una foto della facciata, realizzata nella seconda metà del XIX secolo da Alfred Noack. La cattedrale di San Lorenzo è stata consacrata nel 1118. Sono in stile bizantino e si richiamano agli stili di Costantinopoli di quel periodo; per il primo affresco è stato fatto il nome di Marco il Greco, pittore documentato in città nei primi anni del XIV secolo.. The property is right next to the Cattedrale di San Lorenzo and 1,650 feet from Genova Aquarium. Pietro Carlone da Osteno lavorò alla torre di destra, che risulta essere l'unico campanile vero e proprio, ultimato nel 1522. Nel secolo successivo venne costruito un nuovo strumento, sostituito da un altro nel 1554. Nella navata destra è posto l'affresco dell'Ultima Cena, realizzato nel 1626 da Lazzaro Tavarone per l'Ospedale di Pammatone, poi staccato al momento della demolizione e qui riposto. Tra il 1894 e il 1900 l'edificio venne restaurato sotto la direzione dell'architetto Marco Aurelio Crotta e con l'alto controllo di Alfredo d'Andrade. Cattedrale di San Lorenzo - Duomo di Genova: una curiosità della Cattedrale di Genova - Guarda 2.836 recensioni imparziali, 2.316 foto di viaggiatori, e fantastiche offerte per Genova, Italia su Tripadvisor. La Cattedrale di Genova, dedicata a san Lorenzo, esiste dal V-VI secolo, quando era luogo di culto dei primi cristiani, come dimostrano mura e pavimentazioni di epoca romana rinvenute dopo alcuni scavi. Verso il 1550 il Consiglio cittadino commissiona all'architetto perugino Galeazzo Alessi un progetto di rinnovazione dell'intero edificio. Venne rifatta la parte absidale ed eretta la cupola sulla crociera, ma nel piedicroce si eseguirono solo le volte a botte, in sostituzione delle capriate lignee, e il pavimento. Considerata la chiesa più importante della città, la Cattedrale di San Lorenzo si staglia maestosa tra i vicoli del centro storico in una delle vie più visitate da residenti e turisti, Via San Lorenzo appunto. Tra il 1307 e il 1312 si completò la facciata e si iniziò l'elevazione del campanile destro. Per sostituirle lasciando intatta la parte superiore si crearono adeguate strutture di carpenteria in legno, la realizzazione delle quali era agevolata anche dalla grande esperienza in materia che veniva dalla cantieristica navale consona alle attività portuali. All'interno vennero rifatti i colonnati, con capitelli e falsi matronei, mantenendo le parti romaniche superstiti; la controfacciata viene affrescata. Cattedrale di San Lorenzo - Duomo di Genova: Curiosit - See 2,835 traveler reviews, 2,315 candid photos, and great deals for Genoa, Italy, at Tripadvisor. Al suo interno è cooservato il Sacro Catino. Cod.010025-LT-0979 (0.03 km) B&B del Centro (0.04 km) REGGIA SAN LORENZO DI FRONTE ALLA CATTEDRALE (0.04 km) Family Luxury Rooms (0.04 km) REGGIA SAN LORENZO DI FRONTE ALLA CATTEDRALE La piccola piazza … Una delle leggende più note che aleggiano a Genova è quella del “cane di San Lorenzo” secondo la quale uno degli scultori impegnati nella decorazione della Cattedrale avrebbe smarrito il proprio compagno a quattro zampe durante le fasi finali della costruzione della Chiesa e che, in sua memoria, lo avrebbe scolpito sulla facciata della stessa. È stata consacrata al santo nel 1118 da papa Gelasio II quando non era ancora ultimata e ne mancava la facciata. Dal IX secolo, San Lorenzo affiancò, nella funzione di cattedrale, la Basilica dei Dodici Apostoli, dal VI secolo dedicata a San Siro, allora sita fuori dell'antico nucleo della città[3]. L'altare di Carlo Barabino, nella cappella absidale sinistra. Altri due portali, precedenti la facciata, di epoca romanica si trovano nelle due fiancate, rispettivamente il Portale di San Giovanni nel lato Nord, sulla omonima piazzetta (dopo il 1118-prima del 1142)), e il Portale di San Gottardo, sulla via San Lorenzo, pressoché coevo alla realizzazione (1155) della Porta Soprana. Qui si possono ammirare oggetti sacri preziosi, tra cui il cosiddetto Sacro Catino (manufatto di arte vetraria di fattura islamica del IX-X sec.). Ai lati della scalinata davanti alla facciata sono due leoni stilofori realizzati dalla bottega di Benedetto Antelami nei primi anni del XIII secolo, così come le due bellissime scene a rilievo di lotta tra animali nel circo (venationes) che spiccano ai lati dell'arcata centrale, ispirate direttamente a modelli di sarcofagi classici. Tra il XIV e il XV secolo vennero costruiti diversi altari e cappelle, fra i quali la Cappella di San Giovanni Battista nella navata sinistra, atta ad accogliere le ceneri del santo patrono della città, giunte a Genova alla fine della Prima Crociata. Cod.010025-LT-0979 (0.03 km) B&B del Centro (0.04 km) REGGIA SAN LORENZO DI FRONTE ALLA CATTEDRALE (0.04 km) Family Luxury Rooms (0.04 km) REGGIA SAN LORENZO DI FRONTE ALLA CATTEDRALE A partire dal 2003, lo strumento è stato sottoposto ad un intervento conservativo, ad opera dei fratelli Marin; il concerto d'inaugurazione è stato tenuto da Olivier Latry il 15 ottobre 2005. L'Assunzione di Luca Cambiaso, nella cappella absidale sinistra. Un esempio? Rapporti artistici e commerciali intessuti nei secoli da Genova con le culture estere, porteranno la Cattedrale di san Lorenzo ad essere il gioiello che ancora possiamo ammirare. Secondo la tradizione la prima cattedrale di San Lorenzo ha le sue origini nella seconda metà del IX secolo; altri studiosi fanno invece risalire la fondazione dell'attuale edificio già al IV, VI o VII secolo.Il complesso religioso viene sottoposto nel corso dei secoli a successive ricostruzioni, aggiunte, trasformazioni e consolidamenti strutturali. Nel XVI secolo tutta la parte finale della cattedrale, costituita dal transetto, dal coro affiancato da due cappelle e dalla cupola sulla crociera; venne ridisegnato da Galeazzo Alessi. Hotéis perto de Cattedrale di San Lorenzo - Duomo di Genova: Ca' Sanlò an holiday apartment near to the Acquario of Genoa! Attualmente (2012), lo strumento ha quattro tastiere di 61 note ciascuna ed una pedaliera concavo-radiale di 32; il suo materiale fonico è suddiviso fra le due casse barocche sulle rispettive cantoria nelle testate del transetto, mentre la consolle, decorata con intagli, si trova nel transetto destro, al lato dell'area presbiterale; tra trasmissione è elettronica. Il cane di San Lorenzo. Lungo la navata sinistra si apre la ricca cappella di San Giovanni Battista ricostruita negli anni tra il 1450 e il 1465. Portami qui 7 minuti a piedi . Gli apparati decorativi esibiti lasciano intravedere analogie importanti con l'architettura normanna, ed in particolare con i portali laterali delle opere occidentali di Rouen (coevi) e di Chartres (precedenti), lasciando dedurre l'origine francese delle maestranze impiegate a tale scopo. I n facciata i più curiosi, possono ammirare raffigurazioni su cui circolano storie e leggende affascinanti, oltre a i due leoni guardiani.. La Storia. Nel braccio sinistro del transetto è il bel monumento funebre della famiglia Cybo, realizzato in marmo nel XVI secolo da Giacomo e Guglielmo della Porta con Niccolò da Corte. Risulta una più pesante impostazione ma eguale indirizzo di sintetizzare architettura e teatro come nella corrispondente cappella Lercari. La prima testimonianza a proposito di un organo a canne nella cattedrale risale al 1391, ed è un atto di pagamento per un intervento effettuato sull'organo. Coordinate: 44°24′26.92″N 8°55′53.83″E / 44.407478°N 8.931619°E44.407478; 8.931619. La cattedrale di San Lorenzo è il più importante luogo di culto cattolico della città di Genova, cattedrale metropolitana dell'omonima arcidiocesi.. È stata consacrata al santo il 10 ottobre del 1118 da papa Gelasio II quando ne esistevano solo l'altare e una zona circostante, riservata alla preghiera, ma nessuna struttura in elevato. Nella cappella absidale sinistra, Cappella Lercari, l'attuale ostensorio a tempietto è frutto di una manomissione operata nel 1817-18 da Carlo Barabino (per esso venne eliminata la gran macchina dell'ostensorio permanente) e risulta essere una ripetizione del tema del tempietto rotondo. Gli affreschi delle volte della cappella sinistra, con l'Assunzione della Vergine, sono di Luca Cambiaso, mentre quelli del presbiterio sono opera del 1622 di Lazzaro Tavarone, che vi dipinse il Giudizio, nel catino absidale e il Martirio di San Lorenzo, nella volta. Una prima basilica vi sorse intorno al VI-VII secolo[3] In base ai ritrovamenti archeologici una comunità cristiana stabile è sicuramente presente nella città di Genova già nella metà del III secolo ed impiega effettivamente come luogo di sepoltura proprio la zona di San Lorenzo. Il piedicroce è diviso in tre navate da colonne marmoree trecentesche sormontate da finti matronei. Nella navata destra si trova una granata che il 9 febbraio 1941 colpì la chiesa durante la seconda guerra mondiale sfondando il tetto nel corso di un bombardamento degli inglesi. Genova - Avete mai pensato di poter visitare la Cattedrale di San Lorenzo in versione serale ed esclusiva ? La sontuosa decorazione barocca a marmi, stucchi e dorature fu eseguita al XVII secolo. Da allora la via è diventata pedonale. Con l'incendio del 1296 l'edificio, assai danneggiato, viene rimaneggiato. La visita alla città di Genova non può prescindere dalla sua meravigliosa Cattedrale, anche perchè nasconde curiosità e leggende che vi stupiranno. Alcune teorie ritengono si tratti dell'autentico Santo Graal, altri studi invece riferiscono possa trattarsi del simulacro del piatto usato da Gesù Cristo durante l'Ultima Cena. I suoi tre portali gotici sono del primo quarto del XIII secolo e si staccano stilisticamente dal contesto architettonico-scultoreo della cattedrale. Nel XVI secolo ci fu un'esplosione del deposito delle polveri, vicino al Palazzo Vescovile, e le coperture presbiteriali e absidali del duomo furono gravemente danneggiate[4]. Foto di The Blasf. Sopra la porta mediana ci sono due affreschi realizzati tra la fine del XIII secolo e l'inizio del XIV che raffigurano il Giudizio universale e la Glorificazione della Vergine.

Rinuncia All'azione Nei Confronti Di Un Solo Convenuto, Tai Chi Poteri Psichici, La Casa Del Cioccolato Lindt, Incendio Di Notre-dame, Università Economia Aziendale, Chiusura Scuole Padova, Ristoranti Romantici Bergamo Città Alta, Stuzzichini Per Sangria, Merci Accordi Carl Brave,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *